Daily Archives: April 3, 2012

Afferrandoti

April 3, 2012

Sognare è vitale quanto l'acqua che disseta che alternativa impone l'ipotesi sbagliata?
Read More »

Fabrizio De André, fra parole e musica

April 3, 2012
Fabrizio De André, fra parole e musica

La bibliografia su Fabrizio De André (1940-1999) inizia ad arricchirsi in maniera quasi abnorme, dal punto di vista quantivativo, solo dopo la morte del grande cantautore ligure: da allora a oggi (e passano esattamente tredici anni) i volumi sull’arte del folksinger di scuola genovese si specializzano anche nel descrivere o analizzare momenti particolarissimi,...
Read More »

8 Marzo 2012

April 3, 2012

Sei la poesia che ancora non ho scritto posata alle mie labbra come polvere d'oro che dolcemente soffio e poi respiro. Profumi di gioia e strofe nella testa a riempire ed inebriare le stanze dei mie giorni. Sei la poesia che tutti i giorni scrivo canto infinito di infinita vita, Mia Poesia.
Read More »

Ah se fossi…

April 3, 2012

Ah,se fossi unica farfalla, sarei la trasgressione e l'immobile collina da scalare. Come un vulcano in eruzione dispenserei lapilli per ardere gli ossuti rami di mille inverni senza sole. Se fossi fiume a primavera dove disciolto ghiaccio -si fa acqua- ti cullerei le membra su mulinelli di spirali ma poi ti lascerei remare...
Read More »

Cavalloni selvaggi e liberi

April 3, 2012

Cavalli marini furiosi galoppano dall'orizzonte alla riva lontana Irrefrenabile la corsa selvaggia sotto l'aperto cielo solo rosso Le alte criniere bianche di spuma si spandono argentee dalle possenti groppe ritornando verde acqua di mare che furiosa s'infrange sui ripidi scogli Di nuovo di schiuma l'infrenabile torma furente d'ogni lecita libertà sempre negata leggi...
Read More »

Cavalli selvaggi e liberi

April 3, 2012

Grappoli di nuvole scivolano tra distese di pianure rosse Cavalli selvaggi folli galoppano criniere al vento Vive scintille crepitano filanti tra alti zoccoli Tempeste d'aria su verdi cactus sparsi e rigonfi di succhi amari Refoli volanti poi s'ingrandiscono rotolando tra zolle di terre aride Sul teatro all'aperto di colpo bianca arriva nascendo un'enorme...
Read More »

20. Brasserie

April 3, 2012
20. Brasserie

da qui Sembra facile girare per Parigi. Sei una specie di fantasma che nessuno riconosce. Un negozio di sushi : Dio ce ne scampi
Read More »

Alita la vita

April 3, 2012

Resta fermo ora,per un attimo. La vita alita intorno e dentro te e tu non te ne accorgi. Fermati, assaporane l'essenza, chiudi i tuoi occhi e riempiti delle sue fragranze, Sentine le note e lasciati cullare
Read More »

Marina Torossi Tevini, L’Occidente e le parole

April 3, 2012
Marina Torossi Tevini, L’Occidente e le parole

Pietas per l’Occidente di Giovanna Mozzillo L’Occidente e parole di Marina Torossi Tevini: una raccolta di racconti scanditi da continui interrogativi, interrogativi a cui l’autrice si impegna a dare risposta attraverso un inesausto spasmodico sforzo di indagine e riflessione. Uno sforzo in cui ella riesce a coinvolgere a pieno il lettore, dal quale...
Read More »

homo sapiens

April 3, 2012

L’homo sapiens lassò la condizione de homo erectus in epoca remota e la storia dovrebbe esse’ nota fu quanno s’appropiò de la raggione. Uscito da la grotta a pecorone la mise a frutto e annò verso er progresso. Ortre che a progredi’, lui ar tempo stesso se dedicò ortremodo a l’invenzione
Read More »

La Pasqua cristiana

April 3, 2012

La terra trema, si fa buio su tutto il creato, Padre perché mi hai abbandonato! ...Gesù declina il capo! Passione,dolore, resurrezione. Pasqua cristiana, passare oltre, nuova vita oltre la morte. Con la primavera, la natura rifiorisce, la resurrezione di Cristo, rigenera l’anima che rinasce.
Read More »

Siccità

April 3, 2012

La terra delusa resta in attesa: Il cielo le ha negato l’acqua promessa. Nel buio ieri sera le foglie del tiglio stormivano piano: tra loro un brusio sommesso.
Read More »

Provocazione in forma d’apologo 217

April 3, 2012
Provocazione in forma d’apologo 217

Prossimo alla laurea ottenni a fatica una tesi su Vubì e sul suo unico libro edito, e dopo averla scritta andai a trovarlo nella casa di riposo dove stava passando i suoi ultimi giorni in solitudine. Incontrarlo fu ancora più difficile che farmi assegnare la tesi su di lui
Read More »

Le avventure di Albi Scarica 3 capitoli gratis

The adventures of Albi download the first 3 chapters for free

Archives



Uncategorized

Pages

Categories